Questo sito contribuisce alla audience di

Storione

famiglia degli Acipenseridae


L’Acipenser sturio, meglio conosciuto con il nome di Storione è un grosso pesce di acqua dolce diffuso negli immissari del mar Tirreno e mar Adriatico. In Italia lo Storione è una specie autoctona.
Vive nelle acque dei fiumi, dove abita i fondali melmosi e ghiaiosi, come in mare preferendo i fondali sabbiosi.

Lo Storione si presenta con un corpo grigio-brunastro o verdastro, fianchi più chiari e ventre giallo-biancastro. Il muso è molto allungato e rappresenta una buona percentuale di tutta la sua lunghezza. La bocca ha forma tubiforme ed è protrattile. Sul muso compaiono dei barbigli di forma cilindrica.
Il dorso è percorso da 9-14 scudi dorsali, il ventre da circa 10-14 scudi ventrali e sui lati circa 24-36 scudi laterali.

Durante il periodo della riproduzione, lo Storione risale i fiumi. La femmina depone fino a 20000 uova nelle acque correnti. Le uova aderiscono al fondale e dopo appena qualche giorno si schiudono. Alla nascita i piccoli Storioni misurano appena 10 mm., e solo dopo qualche anno i giovani Storioni sono pronti per ridiscendere al mare.
Lo Storione si ciba di pesci, crostacei e molluschi.

Fonte fotografica e crediti: www.flick.com autore: Paolo Valenti

Ultimi interventi

Vedi tutti